thelyricsearch.com LYRIC

DAY DREAM
Ella Fitzgerald


Sembra che non finisca questalunga notte d'inverno
Sembra che tardi il sole come fosse in pericolo.
Rovine inseguono i ricordi, ma io voglio vivere il presente
Senza fine. Il giorno davanti a cui fugga questa notte.
Voglio lontananze d'azzurro per me.
Pensa a come eravamo certe volte di domenica'.
Pieni di ostilit' e di oscillazioni.
Cos' cancello i miei ricordi.
Ma io voglio vivere il presente senza fine.
Il giorno davanti a cui fugga questa notte.
Voglio lontananze d'azzurro per me.
Riprenditi la tua libert', il tuo orgoglio inutile,
la tua precariet'.
Domani parto, cambio vita e altitudine.


ELLA FITZGERALD

Ella Jane Fitzgerald (April 25, 1917 – June 15, 1996) was an American jazz vocalist with a vocal range spanning three octaves (D♭3 to D♭6). Often referred to as the "First Lady of Song" and the "Queen of Jazz," she was noted for her purity of tone, impeccable diction, phrasing and intonation, and a "horn-like" improvisational ability, particularly in her scat singing.
Fitzgerald was a notable interpreter of the Great American Songbook. Over the course of her 60-year recording career ... Read More